28 Marzo 2022

Il lavoro con gli autori di violenza

Sad man

IL LAVORO CON GLI UOMINI AUTORI DI VIOLENZA

Evento in modalità webinar
Il percorso formativo rientra nell’ambito del Progetto “Rete Toscana dei Programmi per autori: percorsi di prevenzione alla violenza maschile contro le donne” che vede coinvolti Regione Toscana, Centro Ascolto Uomini Maltrattanti Associazione Onlus, Nuovo Maschile Pisa, Associazione Lui Livorno (PUM) e PUR Carrara.
Tale progetto nasce dall’esigenza della Regione Toscana di creare maggiore sinergia tra i Centri per uomini autori di violenza e gli Enti ed i Servizi che si occupano di garantire la sicurezza delle vittime di violenza, lavorando in rete, così come auspicato dalla Convenzione di Istanbul.

Il Centro Ascolto Uomini Maltrattanti Firenze è il primo centro in Italia che dal 2009 si occupa della presa in carico dell’uomo autore di violenza; successivamente si sono sviluppati programmi per autori di violenza a Livorno (Associazione LUI), a Pisa (Nuovo Maschile) e a Carrara (PUR Carrara).

Ad oggi, anche se il numero degli autori che accedono ai programmi offerti dai servizi è in crescita, occorre comunque offrire un’adeguata formazione agli operatori di prima linea per diffondere la conoscenza di efficaci strategie per l’invio ai Centri specialistici.

A tale fine e nell’ambito del contrasto alla violenza di genere in un’ottica di rete, si inserisce la formazione oggetto del presente programma; nello specifico ogni edizione formativa, articolata in tre sessioni, riguarderà le seguenti tematiche:

  • Rilevazione della violenza e modalità efficaci di invio degli uomini autori di violenza ai Centri specialistici;
  • Valutazione del rischio di recidiva in rete con i Servizi del territorio attivi sul caso/nucleo;
  • Intercettazione, rilevazione ed interventi sulle nuove forme di violenza (violenza online).

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO DELL’EVENTO
Daniela Volpi, Responsabile settore Tutela dei consumatori e utenti, politiche di genere, promozione della cultura di pace, Direzione Istruzione, formazione, ricerca e lavoro, Regione Toscana

PARTECIPANTI
L’evento formativo è rivolto a medici (in particolare ginecologi e psichiatri), psicologi, infermieri, ostetrici/che e assistenti sociali, per un totale di n. 100 partecipanti per ciascuna edizione

AREA DI COMPETENZA E OBIETTIVO ECM
Competenze di processo relazionali/comunicative. Integrazione interprofessionale, multiprofessionale e interistituzionale

PROGRAMMA
Prima sessione “Rilevazione della violenza e modalità efficaci di invio degli uomini ai Centri specialistici”

  • 30 marzo 2022, orario 9-13
  • 21 settembre 2022, orario 9-13

Obiettivo della sessione è fornire strumenti utili per accompagnare e sostenere l’operatore/trice socio-sanitario/a nell’identificazione degli uomini autori di atti di violenza che frequentano i servizi e poter procedere a un invio efficace ai programmi dislocati sul territorio toscano.

Docenti: Silvia Amazzoni, Jacopo Piampiani, Cataldo Scavuzzo, Edoardo Vaccaro

9.00 – Apertura dei lavori e presentazione percorso formativo

9.15 – Presentazione dei principali centri per autori del territorio

10.00 – Introduzione alla violenza domestica e riflessione sulle caratteristiche dell’uomo autore di violenza

10.45 – Pausa

11.00 – Comprensione degli indicatori di comportamento e di colloquio di abuso/violenza domestica da parte degli uomini

11.45 – Tecniche per il colloquio che possano favorire un’iniziale assunzione di responsabilità degli agiti violenti da parte degli uomini in modo da poter realizzare l’invio accompagnato ai centri per autori

12.30 – Discussione

13.00 – Chiusura dei lavori della prima sessione e somministrazione test ECM di apprendimento
Seconda sessione “La valutazione del rischio di recidiva con gli uomini autori di violenza e in rete”

  • 28 aprile 2022, orario 9-13
  • 13 ottobre 2022, orario 9-13

Obiettivo della sessione è fornire agli operatori socio-sanitari strumenti adeguati per fare una valutazione del rischio efficace con gli uomini autori di violenza, coinvolgendo i vari attori delle rete.

Docente: Stella Cutini

9.00 – Apertura dei lavori e presentazione della sessione

9.15 – Rilevazione e valutazione dei fattori di rischio di recidiva

10.15- Panoramica degli strumenti di valutazione del rischio

10.45 – Pausa

11.00- Il ruolo della rete nella valutazione del rischio

11.45 – Esercitazioni e momenti di confronto sulle tematiche trattate

13.00 – Chiusura dei lavori della seconda sessione e somministrazione test ECM di apprendimento

Terza sessione “Intercettazione, rilevazione ed interventi sulle nuove forme di violenza (violenza online)”

  • 19 maggio 2022, orario 9-13
  • 10 novembre 2022, orario 9-13

Obiettivo della sessione è fornire strumenti di rilevazione e contrasto della violenza online (cyberviolence), comprenderne i meccanismi sottostanti e le modalità specifiche utilizzate dagli uomini autori di violenza.

Docente: Letizia Baroncelli

9.00 – Apertura dei lavori e presentazione della sessione

9.15- Contesto sociale e legislativo relativo alla violenza online

9.45 – Caratteristiche e tipologie della violenza online

10.45- Pausa

11.00 – Comprendere i meccanismi sottostanti la violenza online

11.45 – Strumenti e strategie per esplorare la violenza online e fronteggiarla

12.30 – Discussione

13.00- Chiusura dei lavori della terza sessione e somministrazione test ECM di apprendimento

DOCENTI

  • Silvia Amazzoni, Psicologa e operatrice del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti Firenze
  • Letizia Baroncelli, Psicologa e operatrice del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti Firenze
  • Stella Cutini, Psicologa, psicoterapeuta e operatrice del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti Firenze
  • Jacopo Piampiani, Psicologo e operatore Associazione LUI Livorno
  • Cataldo Scavuzzo, Operatore P.U.R. Progetto Uomini Responsabili, Referente del servizio
  • Edoardo Vaccaro, Counselor e operatore Nuovo Maschile Pisa

 

CALENDARIO E ORARIO

  • Prima edizione: 30 marzo, 28 aprile e 19 maggio 2022, orario 9-13
  • Seconda edizione: 21 settembre, 13 ottobre e 10 novembre 2022, orario 9-13 

 

FORMAS – Laboratorio Regionale per la Formazione Sanitaria, provider n. 904 accreditato presso Regione Toscana

L’evento è inserito nel percorso di accreditamento ECM della Regione Toscana. Per ricevere l’attestato ECM è necessario essere presenti per almeno il 90% delle ore e superare le prove di apprendimento previste. Il test di gradimento verrà somministrato on-line nei giorni immediatamente successivi la chiusura del percorso.

E’ previsto inoltre l’accreditamento dell’evento presso l’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Toscana.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Laura Ammannati, tel. 055 5662214, laura.ammannati@formas.toscana.it ACCREDITAMENTO ECM

Potrebbero interessarti

La Principessa che credeva nelle favole
2 Marzo 2020

La Principessa che credeva nelle favole

Durante una psicoterapia, una paziente mi ha parlato di questo libro: “La Principessa che credeva nelle favole – come liberarsi del proprio principe azzurro” di Marcia Grad Power edito da Pickwick. Il modo in cui me ne parlava ha destato il mio interesse, ho pensato che potesse fare al...

the-group-gq-november-2019-02
9 Gennaio 2020

Gruppo di Autocoscienza Maschile

Alcuni giorni fa, l’Associazione LUI, è stata contattata da un giornalista, di una importante rivista, perché interessato a saperne di più, in merito ai Gruppi di Autocoscienza Maschile che tanto si stanno tanto diffondendo in America. Per il momento non ci permettiamo di divulgare il nome del giornalista e...

1280_grazie-vale
30 Novembre 2021

#GrazieVale

Riparto da te, Dottor Valentino Rossi! Valentino Rossi, classe 1979, nove titoli mondiali conquistati (cinque dei quali vinti consecutivamente tra il 2001 e il 2005), è l’unico pilota nella storia del motomondiale ad aver vinto il titolo in quattro classi differenti: 125, 250, 500 e MotoGP e altri infiniti record...