Quindi buon lavoro a LUI

logo ippogrifo

Nell’aprile 2011, noi di Ippogrifo abbiamo cominciato a incontrarci con alcuni giovani professionisti desiderosi di confrontarsi sulle tematiche di genere.

Parlando con loro abbiamo scoperto un interesse autentico per la conoscenza della condizione della donna ieri e oggi. Richiamando alla memoria l’oppressione esercitata dal patriarcato sulla donna, nel ripercorrerne la storia, che è fatta anche di conquiste, ci siamo soffermate sulle sofferenze di un soggetto, la donna, destinata a essere “in eterna minorità”; riconosciuta in quanto donna per la procreazione, all’interno delle pareti domestiche, ma non soggetto pubblico.

In questi giovani uomini, con cui il dialogo è ancora oggi molto vivo, è emerso un particolare interesse per approfondire le differenti forme di violenza contro donne e minori e si è avviate una riflessione sulla figura del maltrattante e sugli strumenti di prevenzione e fronteggiamento.
Nessuna di noi poteva immaginare che di lì a qualche mese sarebbe nato LUI, come si dice scherzosamente “da una costola di Ippogrifo dentro il Centro Donna del Comune di Livorno”.

Quindi buon lavoro a LUI.

M. Giovanna Papucci presidente Ippogrifo, responsabile del Centro Donna del Comune di Livorno

www.alicia.it

Potrebbero interessarti

Associazione LUI
14 Aprile 2019

Salire in cattedra

L’esperienza dell’insegnamento a Scuola, che vivo per la prima volta in quest’anno scolastico, è intensa e particolare per me, come uomo. Non sono stato padre e, anche se conduco gruppi di vario genere ormai da una ventina d’anni, devo dire che sono fortemente colpito da questa occasione che la...

Associazione LUI
29 Aprile 2019

Sradicare la Violenza – Coltivare il Rispetto

Tra Aprile e Maggio 2019 si terrà presso Università degli studi di Parma Borgo Carissimi 10, aula A il Corso di formazione transculturale sulle relazioni di genere per operatori e operatrici culturali e sociali dal titolo: “Sradicare la Violenza – Coltivare il Rispetto”. Il corso si propone di formare...

GabbiaDorata
23 Aprile 2019

La gabbia dorata / Donne Svezia Violenza (aprile 2019)

Quando ho visto nella vetrina di una libreria del centro il nuovo libro di Camilla Läckberg dal titolo “La gabbia dorata” non ho potuto resistere, l’ho comprato e l’ho terminato in un lampo in queste vacanze pasquali. Non si tratta di un romanzo giallo della serie in dieci volumi...