Si è “dei veri maschi vincenti” se si combatte contro la violenza sulle donne

Paolo troilo

Ho conosciuto professionalmente i ragazzi di LUI (nello specifico Gabriele e Jacopo) mentre stavo organizzando un dibattito sulla violenza sulle donne nel mio Comune. Personalmente credo che sul tema della violenza contro le donne, l’arma principale sia la prevenzione e la prevenzione, a mio parere, deve essere fatta da modelli efficaci. I ragazzi di LUI sono perfetti per “combattere” questa piaga: sono giovani, molto preparati, esercitano delle professioni brillanti, in poche parole sono il giusto modello con cui gli adolescenti possono identificarsi. I ragazzi di LUI non solo con le loro tecniche, ma anche con la loro presenza, comunicano agli adolescenti che si è  “dei veri maschi vincenti”  se si combatte contro la violenza sulle donne.

Federica Bonazzi
psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, esercita nella provincia di Reggio Emilia e a Carpi (MO).

Potrebbero interessarti

Spartaco Il Fantasma – Guido Van Genechten
18 Gennaio 2021

Spartaco Il Fantasma

Nota dell’Autore. Questo articolo è stato scritto ai primi di giugno 2020. Dunque in una fase molto antecedente alla odierna situazione mondiale in materia di Covid-19 E di ogni tipo di provvedimento, preventivo o ingiuntivo da parte dello Stato italiano in merito. Attraverso l’Associazione LUI, l’interesse verso le questioni...

Bocca della Verita, The Mouth of Truth in Rome, Italy
23 Gennaio 2024

Percorso di verità

Sabato 20 gennaio 2024 è stata una giornata storica per l’Associazione LUI APS. In un freddo sabato pomeriggio di gennaio, uno come tanti, l’associazione ha ricevuto una PEC dalla Regione, che riconosce formalmente il percorso e gli sforzi fatti in questi anni in campo di contrasto alla violenza di...