24 Novembre 2023

Libere dalla Violenza: diritti acquisiti, tra prevenzione e formazione, le azioni di prossimità

30-11-2023_INVITO (4) (1)

Giovedì 30 novembre 2023 ore 21:00: TOSCANA IN FESTA | FESTA DE’ L’UNITA’ DI QUARTIERE DI QUARTIERE
CIRCOLO PD COLLINE COTETO STAZIONE c/o Circolo Arci Norfini, Via di Salviano, 55 a Livorno, l’Associazione LUI è stata invitata all’evento: “Libere dalla Violenza: diritti acquisiti, tra prevenzione e formazione, le azioni di prossimità”

Si propone una riflessione nell’ambito del 25 Novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’incontro cade nel giorno della festa della Toscana, per i 237 anni passati con l’eliminazione della pena di morte sul nostro territorio. Quest’anno il tema della ricorrenza è intitolata a Don Milani, ai 100 anni dalla sua nascita. Prenderemo spunto dal percorso di ‘I CARE’ di Don Milani per affrontare in questa giornata le disuguaglianze di genere.

L’iniziativa  ‘Libere dalla Violenza: diritti acquisiti, tra prevenzione e formazione, le azioni di prossimità’ tratterà del percorso di volontà di contrastare la violenza sulle donne attraverso l’ottica della legislazione, delle iniziative attuate e nell’approccio della imprescindibile della prevenzione e formazione (in gran parte ancora da attuare) e le azioni realizzate sul territorio.

Intervengono come ospiti amministratori, professori Universitari, professionisti del settore per parlarne insieme:

Avv. Anna Rossomando, Vicepresidente del Senato della Repubblica

Alessandra Nardini, Assessora della Regione Toscana con delega alla formazione

Ilaria Kutufà, Prof. Avv. Dipartimento di Giurisprudenza Università di Pisa

Gabriele Lessi, Avvocato Associazione LUI per gli uomini maltrattanti di Livorno

Libera Camici, Vicesindaca del Comune di Livorno.

Previsti i saluti istituzionali  dalla Segreteria Federazione Territoriale Livorno:

Federico Mirabelli, Segretario UC Livorno.

Modera l’incontro Michela Berti, giornalista de La Nazione.

Introduzione di Rita Villani, Portavoce delle Donne Democratiche.

Le associazioni, gli operatori e la cittadinanza sono invitati per riflettere e discuterne, vi aspettiamo per approfondire il tema e parlarne insieme.

Potrebbero interessarti

WhatsApp Image 2023-03-06 at 09.37.34
6 Marzo 2023

Ciao Maschio!

Ciao Maschio! Distruggere gli stereotipi di genere affrontando i danni della mascolinità tossica e l’abuso di genere negli spazi sociali pubblici. Dialogo aperto tra l’Associazione LUI e il Bookclub Quelle del femminismo intersezionale della Dalet MARTEDì 7 MARZO ore 21.15 in presenza presso la Dalet Illustrolibreria Piazza Sant’Agostino 12 – San...

Strisce-pedonali
27 Novembre 2020

Sulle strisce. Nascita di un pregiudizio

Nota dell’Autore. Questo articolo è stato scritto ai primi di gennaio 2020. Dunque prima di qualsiasi informazione certa sulla pandemia da Covid-19 E di ogni tipo di provvedimento, preventivo o ingiuntivo da parte dello Stato italiano in merito. È un venerdì subito prima di Natale, precisamente il 20; l’aria...

Piccole cose di valore non quantificiabili
15 Marzo 2022

Piccole cose di valore non quantificabile

Piccole cose di valore non quantificabile è un cortometraggio del 1999 e seppur così datato trovo che sia ancora così attuale ai giorni nostri, anche se qualche persona potrebbe non consocere cosa sia una macchina da scrivere… La trama è molto semplice seppur bizzarra perché tratta di un brigadiere dei Carabinieri, interpretato da...