7 Giugno 2023

Salotto all’Aperto – XII Edizione di Nottilucente

image

È con piacere che vi invitiamo alla XII edizione di Nottilucente, la festa della cultura di San Gimignano che si terrà sabato 24 giugno 2023. Come ogni anno le piazze, le vie, i cortili e i musei saranno attraversati dai colori e dalle voci di un mondo visionario e contemporaneo in cui a tracciarne le mappe, i confini e le geografie sono gli artisti che, insieme ai cittadini, vestono a festa la città. Un progetto del Comune di San Gimignano in collaborazione con Culture Attive e patrocinato da Movimento Pansessuale APS-Comitato Provinciale Arcigay di Siena; Associazione LUI di Livorno; Gruppo Tiresia Altavaldelsa; Centro interuniversitario internazionale MedioEvA; Associazione Donna, vita, libertà.

Il progetto è sostenuto da: Centro Pari Opportunità della Valdelsa; Associazione Atelier Vantaggio Donna; SPI-CGIL Poggibonsi-San Gimignano, UniCoop Firenze – Sezione Soci Colle di Val d’Elsa e di Francesco Mantovani.

In particolare saremmo felici di ospitarvi al SALOTTO ALL’APERTO dalle 18:00 alle 20:00, in Piazza delle Erbe

Il Salotto all’aperto è l’anima del progetto, vero generatore di pensieri di Nottilucente e nasce dal tentativo di condividere idee e poetiche in uno spazio pubblico. L’obiettivo del Salotto di quest’anno è quello di creare uno spazio di dialogo fra generi per riflettere insieme sugli stigmi sociali legati alla differenziazione psicologica e culturale tra maschile, femminile e altri generi non biologici. Domitilla Marzuoli sarà la moderatrice del dibattito, da sempre impegnata su questi temi, cercherà di rompere la comodità del conosciuto e andare oltre l’immaginario comune. L’allestimento sarà a cura di Culture Attive e del  Collettivo Meduse, di cui fa parte Ginevra Ballati, l’artista che ha creato la locandina della XII edizione di Nottilucente.

Per gli ospiti del Salotto sarà offerto un aperitivo alla fine del dibattito a base di Vernaccia di San Gimignano. Questi temi oggi sono di vitale importanza, così come imparare a dialogare potrebbe essere un bel regalo da fare a noi stessi e alla comunità. Per questo motivo saremmo felici che ci foste anche voi.

In allegato il concept del tema di quest’anno.

Per confermare la vostra presenza al Festival entro il 16/06/2023 ci puoi contattare all’e-mail info@cultureattive.org

Potrebbero interessarti

donne-violenza-cdh-accaparlante-bologna
12 Novembre 2019

VOCI DI DONNE: disabilità e violenza di genere

Domenica 24 Novembre 2019 presso l’Oratorio del Giglio a Montevarchi (AR), l’Associazione LUI è invitata a prendere parte all’iniziativa. Programma: Ore 16.00 Saluti di apertura e presentazione delle Associazioni proponenti il progetto: Azienda Usl Toscana sud est, Cesvot, Conferenza Zonale Sindaci del Valdarno, Comune di Montevarchi Ivana Cannoni, Presidente...

Hand flip wooden cube with word “change” to “chance”, Personal d
2 Settembre 2023

Ne vale la pena

Ne vale la pena – Una sintetica riflessione, per punti, sui motivi per cui vale la pena lavorare con gli autori di violenza domestica, sessuale e di genere nei CUAV ad un anno di distanza dall’emanazione della normativa di settore e sulla base dell’esperienza pionieristica di Associazione LUI dal...

senato_normali_076
17 Giugno 2022

Trattamento degli Autori di Comportamenti Violenti

Diverse settimane fa, il 25/05/2022, la Dott.ssa Elena Bonetti ha preso parola in Senato a nome del Governo sulla Relazione della Commissione Femminicidio sui percorsi di trattamento degli autori di comportamenti violenti, di cui riporto il video. Oggi anche io vorrei prendere parola per esprimere il mio orgoglio e...