22 Maggio 2018

La legge del mercato

la-legge-del-mercato

Il film: “La legge del mercato”, regia di Stéphane Brizé, parla di un uomo di cinquant’anni che si ritrova disoccupato e che quindi è costretto ad affrontare un mondo di ricerca del lavoro fatto di burocrazia, di corsi di formazione inutili e di colloqui tramite webcam che che si rivela inadeguato e insensibile all’aspetto umano.

Nel proseguo del film l’uomo mentre continua a incoraggiare il figlio disabile negli studi riesce a trovare un lavoro che si dimostra freddo e concorrenziale dove, per il profitto dell’azienda, i lavoratori sono incentivati a competere tra loro portando il protagonista a porsi dei dubbi morali e di coscienza.

Il film è consigliato dall’Associazione LUI, perché affronta il tema del maschile in modo garbato abbattendo lo stereotipo del padre capofamiglia indistruttibile e proponendo invece la figura di un uomo, di un padre umano, capace di provare ed esprimere emozioni, con la moglie e il figlio, e anche di riconoscere le sue fragilità che affronta con dignità.

Matteo Lusci Gemignani

Potrebbero interessarti

Associazione LUI
14 Aprile 2019

Salire in cattedra

L’esperienza dell’insegnamento a Scuola, che vivo per la prima volta in quest’anno scolastico, è intensa e particolare per me, come uomo. Non sono stato padre e, anche se conduco gruppi di vario genere ormai da una ventina d’anni, devo dire che sono fortemente colpito da questa occasione che la...

GabbiaDorata
23 Aprile 2019

La gabbia dorata / Donne Svezia Violenza (aprile 2019)

Quando ho visto nella vetrina di una libreria del centro il nuovo libro di Camilla Läckberg dal titolo “La gabbia dorata” non ho potuto resistere, l’ho comprato e l’ho terminato in un lampo in queste vacanze pasquali. Non si tratta di un romanzo giallo della serie in dieci volumi...

Associazione LUI
29 Aprile 2019

Sradicare la Violenza – Coltivare il Rispetto

Tra Aprile e Maggio 2019 si terrà presso Università degli studi di Parma Borgo Carissimi 10, aula A il Corso di formazione transculturale sulle relazioni di genere per operatori e operatrici culturali e sociali dal titolo: “Sradicare la Violenza – Coltivare il Rispetto”. Il corso si propone di formare...