17 Febbraio 2014

Patch Adams

Patch_Adams

Penso che sia importante segnalare un film come questo: Patch Adams, un film di Tom Shadyac, con Robin Williams, del 1999. Ho avuto il piacere di sentire parlare il protagonista della storia, Patch Adams, a un convegno che si è tenuto a Firenze: “Humour and other strategies to survives emotional crisis”.

Oggi dopo anni, rileggo la sua storia sotto “nuovi lenti”, riformulandola come la storia di un UOMO DIVERSO dagli altri, che ha reso risorsa ciò che gli altri pensavano un limite, riuscendo a trattare e toccare il dolore con leggereza, come nessun altro era riuscito a fare prima, introducendo quindi la Terapia del Buonumore.

Il mio consiglio è di guardare questo film, con occhi nuovi, valorizzando le differenze. Un importante film che si ispira alla realtà ma che non dimentica gli stereotipi.

JP

Potrebbero interessarti

Un Colore Tutto mio – Leo Lionni
25 Gennaio 2021

Un colore tutto mio

Nota dell’Autore. Questo articolo è stato scritto ai primi di giugno 2020. Dunque in una fase molto antecedente alla odierna situazione mondiale in materia di Covid-19 E di ogni tipo di provvedimento, preventivo o ingiuntivo da parte dello Stato italiano in merito. In questo difficile periodo, di Covid-19, ho...

Bocca della Verita, The Mouth of Truth in Rome, Italy
23 Gennaio 2024

Percorso di verità

Sabato 20 gennaio 2024 è stata una giornata storica per l’Associazione LUI APS. In un freddo sabato pomeriggio di gennaio, uno come tanti, l’associazione ha ricevuto una PEC dalla Regione, che riconosce formalmente il percorso e gli sforzi fatti in questi anni in campo di contrasto alla violenza di...

erasmusplus
21 Ottobre 2019

Il ruolo delle associazioni di uomini nel contrasto alla violenza di genere

Intervento alla Tavola Rotonda “I diritti delle donne e la violenza di genere”, organizzata dall’ISIS San Giovanni Bosco e C. Cennini di Colle di Val d’Elsa nell’ambito del Progetto Erasmus+ HURRAY Mercoledì, 23 ottobre 2019, ore 10:30-12:30, presso l’Auditorium del Polo Scolastico, viale dei Mille – Colle Val d’Elsa...