Si è “dei veri maschi vincenti” se si combatte contro la violenza sulle donne

Ho conosciuto professionalmente i ragazzi di LUI (nello specifico Gabriele e Jacopo) mentre stavo organizzando un dibattito sulla violenza sulle donne nel mio Comune. Personalmente credo che sul tema della violenza contro le donne, l’arma principale sia la prevenzione e la prevenzione, a mio parere, deve essere fatta da modelli efficaci. I ragazzi di LUI sono perfetti per “combattere” questa piaga: sono giovani, molto preparati, esercitano delle professioni brillanti, in poche parole sono il giusto modello con cui gli adolescenti possono identificarsi. I ragazzi di LUI non solo con le loro tecniche, ma anche con la loro presenza, comunicano agli adolescenti che si è  “dei veri maschi vincenti”  se si combatte contro la violenza sulle donne.

Federica Bonazzi
psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, esercita nella provincia di Reggio Emilia e a Carpi (MO).

Il Tirreno di Livorno 16-07-2013 16 luglio 2013

Il Tirreno di Livorn ...

Un’escalation di violenza che diffonde dati preoccupanti: i maltrattamenti...

Rete Genitori Rainbow 6 maggio 2013

Rete Genitori Rainbo ...

“Li abbiamo incontrati per conoscerci, per imparare da loro...

La dedica a LUI 20 marzo 2013

La dedica a LUI

“Grazie di cuore a chi si dedica con tanta...