15 ottobre 2014

STEREOTIPANDO: bambine e bambini vedono, bambine e bambini fanno

Stereotipando

Venerdì 17 ottobre 2014, dalle ore 16.45, presso il Centro Culturale Le Creste – Rosignano Solvay, via della Costituzione, si svolgerà l’incontro pubblico dal titolo: “STEREOTIPANDO: bambine e bambini vedono, bambine e bambini fanno”.

L’incontro è condiviso dall’Associazione Lui di Livorno, Armunia, Il Cosmo e la Compagnia Teatrale Orto degli Ananassi,

L’incontro ha lo scopo di educare le giovani generazioni ad una cultura di genere, che pervada ogni ambito della vita comune, è una responsabilità attuale degli adulti. In questo incontro l’Associazione LUI di Livorno, proporrà un confronto sul tema degli stereotipi e sulla loro ricaduta nella vita quotidiana, auspicando uno sviluppo della società verso un vero e proprio “mainstreaming” di generenel rispetto delle differenze. LUI è un’associazione che riunisce tutti quegli uomini che vogliono avviare un percorso di introspezione sul significato di “essere maschi” nella società di oggi, iniziando una riflessione critica sui modelli dominanti di mascolinità. L’associazione accoglie tutti quegli uomini che vogliono confrontarsi su tematiche quali la violenza, i rapporti tra sessi, le nuove problematiche sociali, le culture e i linguaggi generati dal patriarcato, a partire dalla loro identità e dalle loro esperienze di vita.

Nel corso dell’incontro Andrea Gambuzza attore e drammaturgo e Ilaria De Luca, attrice della Compagnia Orto degli Ananassi, presenteranno i materiali di lavoro dello spettacolo LA PARTE MIGLIORE DI ME… bestiario emotivo, istruzioni d’uso e incidenti di percorso per una separazione a basso impatto, programmato nell’ambito della rassegna Dimore D’Autunno di Armunia per Sabato 18 ottobre, alle ore 21.15, che è stato invece rimandato, su richiesta della Compagnia, a data destinarsi. Lo spettacolo alla cui creazione la compagnia sta ancora lavorando, osserverà quello che è diventato uno dei disagi simbolo della nostra generazione, l’assenza di prospettiva data dalla rottura degli argini col vecchio modello di famiglia.

Vi attendiamo numerosi, numerose.

Cresce il numero dei Centri per gli uomini maltrattanti. Ecco perché sono importanti. 23 maggio 2017

Cresce il numero dei ...

Un incontro organizzato a Roma dall’associazione Maschile Plurale, nello Spazio culturale...

Lavorare con gli uomini autori di comportamenti violenti: il contributo di LUI 19 maggio 2017

Lavorare con gli uom ...

Prefazione Questo testo è un contributo al dibattito nazionale...

La violenza familiare e nella coppia non è mai espressione di amore ma di un’asimmetria di potere tra l’uomo e la donna 4 maggio 2017

La violenza familiar ...

Il 19 maggio 2017, l’Associazione Il Telaio delle Idee...