21 settembre 2013

Si riaprono le danze!

Uomini Danzanti

Cari amici e care amiche di LUI, si riaprono le danze!

Il lavoro progettuale dell’Associazione LUI su tutti i “fronti” non si è mai fermato durante questi mesi estivi e in parte sono stati anche documentati attraverso le diverse sezioni del sito. Però durante l’estate una delle attività più importanti e produttive, si è presa un momento di doveroso riposo, parliamo del Gruppo di Consivisione L.U.I. – Livorno Uomini Insieme.

Il Gruppo di Condivisione si è giustamente concesso una meritata pausa estiva, per lasciar decantare le tante cose emerse durante l’anno e per riprendere con il massimo dell’energia.

Abbiamo quindi il piacere di ricordarvi che LUNEDI’ 23 SETTEMBRE 2013, dalle 20.30 in poi, si inaugurerà la nuova stagione di incontri bimensili, primo e terzo lunedì del mese presso lo Studio Con. Te. – Consulenza e Terapia in Via Pieroni, 27, 57123 Livorno, del Gruppo di Condivisione di L.U.I. – Livorno Uomini Insieme.

Come sempre al centro dei nostri incontri ci sarà l’interesse di “essere maschi nella società d’oggi”, analizzando i temi del maschile attraverso il vissuto di ciascun partecipante, partendo da sé, dal proprio vissuto, ricordandoci che il gruppo è qualcosa di diverso rispetto la somma dei singoli individui.

Vi invitiamo quindi a prendere contatto attraverso il servizio ChiAma LUI: 334/3296864 se interessati a per prendere informazioni in merito a questa attività ed eventualmente a unirvi alle danze.

JP

Violenza sulle donne, l’esperienza dei maltrattanti 27 luglio 2017

Violenza sulle donne ...

Anche l’uomo più disgraziato può usufruire di qualche dividendo...

Cresce il numero dei Centri per gli uomini maltrattanti. Ecco perché sono importanti. 23 maggio 2017

Cresce il numero dei ...

Un incontro organizzato a Roma dall’associazione Maschile Plurale, nello Spazio culturale...

Lavorare con gli uomini autori di comportamenti violenti: il contributo di LUI 19 maggio 2017

Lavorare con gli uom ...

Prefazione Questo testo è un contributo al dibattito nazionale...