31 agosto 2013

Aprile

Aprile

A tutti gli uomini che presto diventeranno padri, o che sono interessati al tema, vorremmo consigliare un film che tratta anche questa delicata tematica: Aprile, ottavo lungometraggio diretto e interpretato da Nanni Moretti nel 1998.

In questo film Nanni Moretti, si esprime in prima persona mostrando il mondo che sta vivendo e in cui è immerso; mostrando, davanti alla macchina da presa, il suo impegno ideologico e soprattutto come viene da lui vissuto l’evento della paternità.

La moglie di Nanni si rivela incinta e da quel momento la vita di Moretti si divide tra il lavoro sul documentario e il figlio a cui dedica tantissimo tempo. Incontra notevoli difficoltà professionali e soprattutto personali nel suo nuovo ruolo di padre. Il titolo è dovuto al mese in cui nasce il figlio.

La pellicola mostra tutte le fragilità di un uomo confuso, che cerca di esprimere e condividere con le altre persone tutte le sue paure, preoccupazioni e ansie, mettendo quindi a nudo le sue manie pseudo ossessive.

JP

Bianco e Nero 27 dicembre 2015

Bianco e Nero

Bianco e nero è un film del 2008 diretto...

Per diventare uomini – Robert Bly 25 ottobre 2015

Per diventare uomini ...

Ho appena terminato di leggere un libro di cui...

Inside Out 29 settembre 2015

Inside Out

La scorsa settimana, la mia compagna e io abbiamo...