7 marzo 2014

8 MARZO IN TOSCANA. Una treccia lunga duemila metri e tante scarpe rosse per dire no alla violenza sulle donne

scarperosse

Domani saremo presenti con Gabriele Lessi (co-fondatore Ass.ne LUI) presso l’Istituto degli Innocenti a Firenze a questo importante evento nel quale la Presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Toscana – Rossella Pettinati –  ci ha espressamente voluti tra i relatori, per portare la nostra esperienza sul campo del rispetto delle differenze di genere e del contrasto alla violenza maschile sulle donne. In questo modo festeggeremo la giornata internazionale della festa delle donne anno 2014.

Per maggiori info rimandiamo al sito ufficiale dell’evento.

Di seguito pubblichiamo il testo dell’invito:

“Le donne dell’Auser della Toscana  vogliono ricordare l’8 marzo di quest’anno  intrecciando solidarietà e giustizia, aggiungendo all’oggetto simbolo della lotta alla violenza alle donne, le scarpe rosse, una treccia di vari colori, fatta a mano nelle giornate di incontro dei gruppi di donne che si ritrovano, per legare simbolicamente i paesi, le città in un abbraccio di solidarietà e impegno. 
Una serie di appuntamenti pubblici ha attraversato tutta la regione coinvolgendo migliaia di cittadini, di volontari e soci dell’Auser, con l’obiettivo di puntare l’attenzione contro la violenza ed il femminicidio. 
La treccia lunga più di due chilometri realizzata  dalle tante mani solidali delle volontarie delle sartorie Auser e centinaia di scarpe rosse, arriveranno a Firenze l’8 marzo in occasione dell’evento conclusivo di questa maratona dei diritti.
Appuntamento alle ore 10.00 presso l’Istituto degli Innocenti in piazza S.S. Annunziata con il convegno “Scarpe rosse, trecce e solidarietà” a cui parteciperà Enzo Costa, presidente  nazionale Auser.”

Uno stato interessante 13 luglio 2018

Uno stato interessan ...

Sono passati diversi mesi da quando una mattina d’inverno...

Uno di noi 1 giugno 2018

Uno di noi

Intorno alla morte di Fabrizio Frizzi c’è chi dice...

Sei anni con LUI (maggio 2012-maggio 2018) 21 maggio 2018

Sei anni con LUI (ma ...

Sono già passati sei anni da quando sono venuto...